Da SilviaNanniWiki.

Versione delle 16:20, 30 ago 2020, autore: Silvia (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione corrente (diff) | Versione più recente → (diff)

Indice

Lo Studio di Architettura

Fondato nel maggio 1991 opera prevalentemente nella provincia di Firenze ma annoverando incarichi anche fuori regione ed all'estero.

Numerosissimi gli incarichi svolti e le opere realizzate e pubblicate su importanti riviste del settore, oltre a concorsi di progettazione, mostre, pubblicazioni.
Per l'esperienza e la competenza acquisita sono frequenti le attività di Consulenza in materia urbanistico-edilizia.

Nelle sezioni che seguono una sintesi di oltre venticinque anni di attività.

Nella pagina Lo studio la descrizione delle Competenze e servizi offerti

Biografia

Silvia Nanni nasce a Rimini il 31 Gennaio 1964.

Dopo la maturità scientifica, l'8 novembre 1990 consegue la Laurea in Architettura presso l'Università degli Studi di Firenze con il massimo dei voti; Relatore Prof. Arch. Rino Vernuccio, Correlatore Arch. Luigi Ulivieri. La Tesi di Laurea “Progetto Emporium; un ipermercato per Empoli” riceverà il 2°Premio nella 2° edizione del Concorso PALARCH. - sezione tesi di laurea. plastico - Tesi di Laurea Due mesi dopo la laurea consegue l'abilitazione all'esercizio della Professione di Architetto, quindi inizia subito la libera professione, parallelamente all'attività didattica presso il Dipartimento di Progettazione della Facoltà di Architettura di Firenze, cattedre di Progettazione Architettonica e Progettazione urbana, docente responsabile Prof. Rino Vernuccio.

Dal 1991 è titolare del proprio Studio.

COSA C'E' DI NUOVO

  • Ristrutturazione di annesso agricolo. Lastra a Signa, Luglio 2020
  • Progetto per un piccolo giardino di ingresso. Lastra a Signa, Giugno 2020

file:giard1.jpg

  • Ampliamento di Complesso produttivo, Scandicci. Progetto Gennaio 2020


  • Ristrutturazione di appartamento a civile abitazione, San Casciano in Val di Pesa (FI). Progetto dicembre 2019


  • Ristrutturazione di appartamento a civile abitazione, Lerici (SP). Progetto ottobre 2019

file:g.jpg


  • Interventi per il superamento delle barriere architettoniche: ristrutturazione piazzale condominiale, Firenze. Ultimazione Luglio 2019


  • Ampliamento di Complesso produttivo, Scandicci. Progetto Gennaio-Marzo 2018 - in fase di ultimazione.


  • Studio di fattibilità e verifica urbanistica Compendio immobiliare rurale, Noto (SR).


file:l.png


file:colc.jpg


file:tramvia.jpg


file:zaz.jpg


  • RISTRUTTURAZIONE di porzione di fabbricato colonico, Scandicci (FI)

Progetto 2015, ultimazione lavori gennaio 2017


file:faro.jpg


Progetto 2014, ultimazione 2016 file:carc.jpg




file:masterp.jpg


Progetto gennaio 2013 apertura cantiere aprile 2013- ultimazione opere dicembre 2013 image:ultimazione1.jpg image:stato preesistente.jpg


image:u.jpg


  • Restyling piano nobile Villa - San Casciano in Val di Pesa

progetto e realizzazione 2013


  • Ampliamento di fabbricato produttivo - Sesto Fiorentino

studio di fattibilità - giugno 2013 image:sesto.jpg

progetti a scala urbana

  • Proposta per il Nuovo Regolamento Urbanistico - San Casciano in Val di Pesa (FI) 2010 - image:sanca.jpg File:Presentazione.pdf
  • Proposta di Piano di recupero - Fiesole - image:vincigliata.jpg
  • Proposta per il Nuovo Regolamento Urbanistico - Dicomano 2009
  • Piano Attuativo Rimaggio - Dicomano - 2007/2010
  • Proposta di Comparto Urbanistico Cellai - Rignano sull'Arno - 2008 image:cellai.jpg
  • Proposta di Comparto Urbanistico la Pieve - Rignano sull'Arno - 2007
  • Comparto Urbanistico "Rinaldi" - Scandicci - 2005
  • Comparto Urbanistico viale Aldo Moro - Scandicci - 2005 image:moro.jpg
  • Piano di Lottizzazione commerciale- Dicomano 2007
  • Proposta di Comparto Urbanistico Badia a Settimo" - Scandicci
  • Piano Attuativo di Comparto Urbanistico a destinazione residenziale CR1”, “il fornello” - Dicomano - 2003
  • PROGETTO UNITARIO D’INTERVENTO DI ATTUAZIONE DEL PRG, sottozone dell’Ambito di Collina, RPA1 - RPA2, Capoliveri - 1999 image:elba.jpg

nuovi edifici

  • Realizzazione di autorimesse pertinenziali - Scandicci - apertura cantiere gennaio 2012
  • Costruzione di Centro Aziendale e serra fissa a servizio di Attività florovivaistica image:render.jpg - Scandicci - in costruzione image:cantiere.jpg
  • Realizzazione di Torre in edificio produttivo - Scandicci - 2008
  • Edifici residenziali – LOTTI A, B, C, D, E - Piano Attuativo di Comparto Urbanistico a destinazione residenziale CR1”, “il fornello”, Dicomano (FI) - progetto 2003/2004 image:lottoA.jpg
  • Edificio residenziale; Reggello (FI) loc. San Donato in Fronzano
  • Passerella pedonale a collegamento di due edifici produttivi - Scandicci - 2005 image:pontecostr.jpg image:ponte.jpg
  • Edificio produttivo, Scandicci (FI) via degli Stagnacci - 2001 ultimazione 2003 image:pratoni.jpg
  • Costruzione di edificio produttivo, Scandicci (FI) via Charta 77 - viuzzo del Piscetto image:charta1.jpg - 2000 ultimazione 2002
  • Studio di fattibilità - AREA PER ATTREZZATURE PER IL CARNEVALE E SCUOLA MATERNA, Dicomano, progetto 1999.
  • Edificio produttivo, Scandicci (FI) località Capannuccia, via San Colombano - via di Romania, progetto 1998, ultimato
  • Edificio residenziale, Scandicci (FI), località Badia a Settimo, via del Botteghino, interno, progetto 1996, inizio lavori luglio 1997, ultimato.
  • Edificio in ampliamento a fabbricato produttivo, posto a Scandicci (FI) via Charta 77, via Newton image:newton.jpg
  • Gruppo di case unifamiliari, Scandicci (FI) località S. Vincenzo a Torri, via S. Niccolò; Lotto “A” - 1996, ultimazione 2001, Lotto “B” - 1998, ultimazione 2002 image:vincenzo.jpg vista aerea image: vistasanvinc.jpg
  • Case unifamiliari, Scandicci (FI), Largo S. Zanobi, progetto 1992, inizio lavori novembre 1995, ultimato
  • Demolizione di edificio artigianale e costruzione di edificio a civile abitazione e negozio, Scandicci (FI), via G. Amendola - 1993, ultimazione 1996 image:amendola.jpg

recupero

  • Ristrutturazione di edificio produttivo, Scandicci, località Stagnacci - work in progress
  • Recupero Complesso di Santa Maria e San Lorenzo a Vincigliata - Fiesole - work in progress
  • Risanamento conservativo di Complesso colonico “Podere Aiaccia” - Rignano sull’Arno progetto 2004, in fase di ultimazione
  • Risanamento conservativo di Complesso colonico “Podere Aiaccia” - Rignano sull’Arno - il Fienile image:ante.jpg ante image:post.jpg post-intervento
  • Ristrutturazione e realizzazione di piano interrato in villino residenziale - Scandicci, loc. San Vincenzo a Torri; progetto 2009, ultimazione 2011 image:antefond.jpg ante image:postfond.jpg post-intervento

image:cantfond1.jpg opere di scavo- realizzazione piano interrato

  • Recupero appartamenti in edificio colonico - San Casciano in Val di Pesa, 2006 image:sancaante.jpg ante image:sancapost.jpg post
  • FRAZIONAMENTO di edificio a civile abitazione, Lastra a Signa, via Livornese, progetto 2008, ultimazione 2011.
  • Ristrutturazione di ex-fienile - Rignano sull'Arno, loc. Troghi, progetto 2007, ultimazione 2009 image:troghiante.jpg ante image:troghipost.jpg post - opere ultimate
  • Riqualificazione edificio commerciale - Scandicci
  • Ristrutturazione e frazionamento - appartamenti residenziali; Scandicci, loc. Rinaldi, progetto 2007 ultimazione 2008
  • Ristrutturazione di edificio residenziale; Lamporecchio (PT), loc. San Baronto, progetto 2005- ultimazione 2008 image:sanbar.jpg
  • Realizzazione di area uffici in edificio produttivo - Scandicci loc. Stagnacci, progetto 2003, realizzazione 2006
  • Ristrutturazione di edificio colonico; Scandicci (FI), loc. San Martino alla Palma, progetto 2000, ultimazione ottobre 2004.
  • Ristrutturazione e ampliamento di edificio unifamiliare - Scandicci, loc. Badia a Settimo
  • Studio di fattibilità - Ristrutturazione di complesso immobiliare da destinarsi a Struttura di assistenza socio-sanitaria, Dicomano, via della Pieve
  • Riordino volumetrico di fabbricato fatiscente da destinarsi a civile abitazione e negozi, posti in Scandicci, via dei Rossi, nuovi accessi da via Mons. O. A. Romero

strade, aree a verde

  • Prolungamento viabilità esistente “via degli Stagnacci” - Scandicci, Progetto 2001 – Collaudo luglio 2006.
  • Arredo urbano in edificio produttivo - Scandicci, via Charta 77; progetto 2005.
  • Opere di urbanizzazione primaria e secondaria Piano Attuativo di Comparto Urbanistico CR1”, “il fornello”, Dicomano; progetto 2004.
  • Opere di urbanizzazione primaria relative alla costruzione di Gruppo di case unifamiliari, Scandicci (FI) località S. Vincenzo a Torri, via S. Niccolò, inizio lavori 1996, ultimazione 2002; opera collaudata image:sanvincoouu.jpg
  • Area a verde attrezzato - Scandicci, via Mons. O. A. Romero

shop

  • Negozio Regaliamoci - Scandicci, Progetto: Giugno 2005, inaugurazione settembre 2005image:rendervit.jpg image:realizvit.jpg
  • Negozio Negozio “Argenterie Viti”; Firenze, Progetto: Giugno 2004, inaugurazione settembre 2004
  • Negozio “Il Fiorista”; Firenze, Progetto: 2002/2003, inaugurazione gennaio 2004.
  • Negozio “Numero civico 1”; Scandicci, Progetto: 2001, ultimazione 2001.

Concorsi di progettazione

  • Concorso di idee per la progettazione dell'area tra via Lauro de Bosis e V.le Vittorio Emanuele 2° (Siena)

image:siena.jpg

  • Concorso internazionale di idee per il nuovo Museo d'Arte Estone, Tallin, Estonia
  • Concorso nazionale di idee per un Centro Scolastico a Piedicastello (Trento)

Mostre

  • TAF Triennale Architetti Firenze 2009
  • Triennale Architetti Firenze
  • F.A.S.T. architectural competition - From the 6th of February to the 21st of March 2005 - Amsterdam http://www.onelandtwosystems.com/index.php
  • Regione Emilia Romagna - Comune di Forlì – “L.R. 19/1998 La riqualificazione delle aree urbane in Emilia Romagna” – Forlì, 14.12.2002-13.01.2003.
  • Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio; Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti; INU; WWF; ANCI; Concorso Nazionale di Progettazione Partecipata e Comunicativa - “La progettazione partecipata per un futuro sostenibile delle città” Napoli, 22-23 Novembre 2002.

image:napoli.jpg

  • Comune di Viareggio - “Viareggio, progetti per la città”, Viareggio dal 22/1/1997 al 2/2/1997.

Mostra dei progetti elaborati nei seminari attivati all’interno del Corso di Progettazione Architettonica II, A.A. 1996/97.

  • Comune di Siena - “Siena dalla stazione alla città”, Siena, Aprile 1996

Mostra dei progetti presentati al Concorso Nazionale di idee per la progettazione dell'area tra via Lauro de Bosis e V.le Vittorio Emanuele 2°.

  • Provincia Autonoma di Trento - "La scuola, il fiume, la città", Trento, 1994.

Mostra dei progetti presentati al Concorso Nazionale di idee per un Centro Scolastico a Piedicastello (Trento).

Pubblicazioni

  • | L'eredità, appunti per una cultura del patrimonio edilizio recente
  • TAF - Triennale Architetti Firenze - 2009;
  • Opere - Triennale Architetti Firenze 2006;
  • AA. VV. “Concorso Nazionale di Progettazione Partecipata e Comunicativa - Progetti vincitori e segnalati della Seconda edizione 2000/2001” Il Sole24ore 2002.;
  • AA. VV. “Viareggio, progetti per la città” Edizioni Tassinari Firenze 1997; Silvia Nanni ed altri “Attrezzature di servizio nelle aree Burlamacca - darsene - avamporto - triangolino” pagg. 35- 36; Silvia Nanni “Spazi espositivi per la nautica” pagg. 41 -46; Silvia Nanni “La porta della città. Molo della Madonnina.” pagg. 68 - 69; Silvia Nanni “Museo della nautica e scuola di restauro. Darsena Lucca.” pagg. 70 - 71;
  • Catalogo del concorso internazionale di idee per il nuovo Museo d'Arte Estone, Tallin, Estonia.
  • AA. VV. “Siena dalla stazione alla città”, Edizioni Alsaba 1996. Concorso Nazionale di idee per la progettazione dell'area tra via Lauro de Bosis e V.le Vittorio Emanuele 2°.;
  • AA. VV. "Centri di Servizio - Architettura per la scuola e la città", Edizioni Medicea 1994,

al quale l'Arch. Silvia Nanni ha collaborato con un contributo di riflessione su "l'evoluzione della forma della qualità urbana" ;

  • AA. VV. "Firenze Architettura Quaderni - Atti del Dipartimento di Progettazione dell'Architettura di Firenze" n. 1, Anno 1994, Alinea Editrice; Silvia Nanni “Progetto Emporium - un ipermercato per Empoli” pagg. 72-73;
  • AA. VV. "La scuola, il fiume, la città", Provincia Autonoma di Trento, 1994. Catalogo del concorso nazionale per il nuovo centro scolastico a Trento;
  • Casa Vogue n°234, Ottobre 1991, “Premi: Il progetto è cotto”;
  • Interni n°414 , Ottobre 1991, “2° edizione del concorso PALARCH”;
  • Casabella n°583, Ottobre 1991, “I vincitori del concorso PALARCH”;
  • Domus n°731, Ottobre 1991, “Concorso “PALARCH”.

Attività di ricerca e didattica

Dal 1991 al 2002 Silvia Nanni collabora come assistente volontario presso la facoltà di Architettura di Firenze, cattedre di "progettazione architettonica" e "progettazione urbana", docente prof. Rino Vernuccio. Per gli anni accademici 1995/'96, 1996/97 le è stato conferito il titolo di "cultore della materia". La sua attività didattica si inserisce nell'ambito di una ampia ed approfondita ricerca sui Centri di Servizio complementari alla Scuola Secondaria Superiore, e, più recentemente, sulle strutture di servizio alla città, ricerca che ha nel corso del prof. R. Vernuccio una posizione centrale ed un sicuro riferimento. L'esperienza didattica si concretizza nella attivazione di "laboratori" di durata annuale che hanno per oggetto tematiche differenziate ma convergenti e, come obbiettivo, una offerta didattica che consenta allo studente un rapporto personale e dialettico con i docenti. L’attività, didattica e di ricerca, consiste quindi nell’apertura e nella verifica rigorosa dei molteplici atteggiamenti del fare architettura e, quindi, la città. L’attività, progettuale si rivolge alla città cosi come oggi si presenta: una aggregato di “stanze”, di “ambienti” in una dimensione urbanizzata ma non urbana; Pensare alla riqualificazione delle aree urbane esistenti significa mettere a punto una strategia complessa che riesca a coinvolgere tutti gli elementi che le compongono: l’infrastrutturazione e la dotazione di servizi integrati attraverso una significativa manipolazione del materiale urbano esistente. L’idea della manipolazione, della modificazione dello spazio urbano, può realisticamente concretizzarsi in una pratica progettuale che, per lo meno in un primo momento, non può che coinvolgere quegli elementi dello spazio che maggiormente risultano significativi per la struttura della città: un processo limitato, ma che può essere considerato un efficace dispositivo, un elemento di contagio, per l’avvio della riqualificazione dell’intera città. Modificare vuol dire aver coscienza di costruire nel costruito, di intraprendere una operazione di trasformazione: ricercare e mettere a nudo i significati più reconditi del patrimonio esistente, ciò da cui trae origine, capire caso per caso le leggi costitutive del sito, mettere in risalto e chiarire tensioni, fisiche e sociali, in una parola leggere il “genius loci” al fine di elaborare e proporre ipotesi, frammenti progettuali, in una ottica complessiva che vede non nel singolo intervento ma in una strategia coordinata di interventi, la risposta alla crescita di un nucleo urbano e della sua comunità.
Tesi di Laurea - Correlatore
attività seminariale

Incarichi onorari

Membro della Commissione edilizia del Comune di Fucecchio – 2002/05

Membro della Commissione Urbanistica del Comune di Certaldo - 2006/10

Abilitazioni

Iscritto all'Ordine Architetti P.P.C. di Firenze n. 5363

ALBO CTU Tribunale di Firenze n. 128

Coordinatore per la Sicurezza (D.Lgs. 494/1996 e succ. mod.)

Iscrizione all’Elenco Professionisti L.818/1984 cod. personale: n°FI05363A00400 (Prevenzione incendi)

viaggi di studio

  • 2000 - da Firenze a Malmo
  • 2001 - da Firenze a Cork
  • 2002 Finlandia - sulle traccie di Alvar Aalto
  • 2003 Scozia - Glasgow e le Isole Orcadi
  • 2004 U.S.A. Talliesin West, Arcosanti, Mesa Verde...
  • 2005 da Firenze a Stoccolma, Berlino, Praga
  • 2006 Vienna
  • 2007 Luxor, Londra, Palermo
  • 2008 Sicilia
  • 2009 Meravigliosa Italia: Tivoli, L'Aquila, Orvieto...

Passioni